Valore e finalità della disciplina

La disciplina di EDUCAZIONE CIVICA introdotta a partire dall’anno scolastico 2020/2021 (D.L. 20/08/2019 - Linee guida 22/06/2020), nello spirito del Legislatore vuole essere una EDUCAZIONE ma anche un INSEGNAMENTO che promuove IL PIENO SVILUPPO DELLA PERSONA nella dimensione

  • COGNITIVA in quanto sviluppa conoscenze
  • EMOTIVO-ESPERIENZIALE in quanto coinvolge vissuti
  • CONATIVA in quanto guida verso scelte e comportamenti consapevoli e responsabili

Si attua attraverso un CURRICOLO, un PERCORSO FORMATIVO INTEGRATO di

  • CONOSCENZE:
  • contenuti fondamentali delle tematiche trattate
  • ABILITÀ:
  • pensiero critico
  • risoluzione di problemi
  • utilizzo consapevole dei mezzi di comunicazione
  • partecipazione attiva alla vita della comunità e al processo decisionale
  • ATTEGGIAMENTI:
  • impegnarsi per conseguire un interesse comune,
  • rispettare i diritti umani e accogliere le diversità culturali e sociali
  • promuovere la pace e la non violenza agendo secondo giustizia ed equità sociale
  • scegliere stili di vita sostenibili che accompagna gli studenti nella loro crescita culturale, personale e civica.