28 Febbraio 2024- le prime prove.

La lavorazione sullo scheletro di test è andata avanti con l’aggiunta di un sensore per la misurazione del particolato (Adafruit PM5003), il cui funzionamento è stato verificato facendo misurazioni in ambienti diversi e controllando la corrispondenza del risultato con la realtà effettiva.

sensori CanSat