Liceo: opzioni di potenziamento scientifico e linguistico

Il liceo Machiavelli offre tre possibilità di potenziamento, per le quali è previsto un contributo a carico delle famiglie il cui importo sarò stabilito anche in funzione del numero di iscritti.

Potenziamento scientifico

  • Destinatari: gli studenti del liceo scientifico
  • Obiettivi: favorire un approccio alle Scienze sperimentali (Scienze e Fisica) basato sull’indagine e sulla risoluzione dei problemi, non solo in termini di concetti ma soprattutto di metodo; approfondire tematiche legate all'area STEM come la logica, la statistica e il pensiero computazionale per favorire l'acquisizione di competenze spendibili nell'ambito dei percorsi universitari scientifici
  • Attività: esercitazioni in laboratorio di Scienze e Fisica, seguite da attività in laboratorio di Informatica per l'elaborazione dei dati raccolti e la redazione della relazione finale, laboratori con formatori esterni e adesione a progetti di enti e università del territorio
  • Tempi: un'ora settimanale per un totale di 20 incontri, in orario extracurricolare, per tutto il quinquennio

Potenziamento Lingua Inglese

  • Destinatari: gli studenti delle classi prime e seconde liceo scientifico 
  • Obiettivi: sviluppare le competenze linguistiche espressive e comunicative ai fini del conseguimento della Certificazione Cambridge Pet di livello B1 alla fine del biennio
  • Tempi: un'ora settimanale di lezione curricolare aggiuntiva in compresenza con il docente madrelingua, lungo tutto il corso dell'anno scoalstico, per il primo biennio

Potenziamento Seconda lingua (Francese e Spagnolo)

  • Destinatari: gli studenti delle classi prime e seconde liceo classico e scientifico 
  • Obiettivi: consolidare le conoscenze della seconda lingua comunitaria studiata alle scuole medie e proseguirne lo studio ai fini del conseguimento della Certificazione europea di livello A2 o B1  (DELE e DELF) alla fine del biennio
  • Tempi: un'ora settimanale di lezione in orario extracurricolare da novembre a maggio, per il primo biennio

Note: non è previsto un test di selezione, ma si intende che gli studenti che optano per il potenziamento linguistico siano in possesso dei requisiti di base della lingua per la quale hanno effettuato la scelta, maturati nei tre anni di scuola media.