Tu sei qui

Auguri del Dirigente scolastico

L'oscurità dà le vertigini. L'uomo ha bisogno della luce:

e chiunque si tuffi nell'opposto della luce si sente il cuore stretto.

Quando l'occhio vede nero, la mente vede confuso;

nell'eclisse, nella notte, nella caliginosa opacità v'è l'ansia, anche per i più forti.”

(I miserabili – Victor Hugo)

 

Carissimi ragazzi, 

un’altra festività è imminente e ancora una volta ci salutiamo a distanza.

Questa Pasqua ci trova provati e sfiniti per estenuanti chiusure, riaperture parziali e nuove chiusure. Siamo stanchi della didattica a distanza, dell’essere privati di ogni relazione, delle aspettative disattese.

Lo confesso: sono stanca anch’io di sentire il peso del silenzio a scuola e della fatica del lavoro incessante che a volte mi sembra persino improduttivo.

In alcuni giorni mi sento, e forse anche voi, come un maratoneta al suo ultimo giro: le gambe affaticate e stanche, con poco fiato e ossigeno per il grande sforzo sopportato.

Non dobbiamo arrenderci, dobbiamo rimanere in pista.

La notte più buia e triste non dura a lungo perché le luci dell’alba arrivano, sempre, per un nuovo giorno. E sarà un gran giorno quello in cui le vostre voci riempiranno le classi della vostra scuola. Bisogna solo attendere e pazientare. Quel giorno verrà.

A voi tutti, alle famiglie e a tutto il personale docente e ATA dell’IIS Machiavelli, auguro una lieta e serena Pasqua. Che sia per tutti voi una Pasqua di rinascita e di speranza!

 

Il dirigente scolastico 
Michelina Matera

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.

CMS Drupal ver.7.80 del 21/04/2021 agg.21/04/2021